BOOM DELLE RINNOVABILI: IN ITALIA +14% IN UN ANNO

Cresce senza sosta, il feeling tra gli Italiani e le energie rinnovabili. Secondo l’ultimo Rapporto statistico annuale pubblicato dal Gse (Gestore dei servizi energetici), nel 2010 la potenza elettrica di provenienza “verde” nel nostro Paese è cresciuta del 14% rispetto all’anno precedente, toccando i 76.964 Gigawattora. Il contributo maggiore arriva dall’idroelettrico, ma anche l’energia solare ha fatto registrare una crescita significativa: passando dai 71.288 del 2009 ai 155.977 dell’anno successivo, gli impianti fotovoltaici in esercizio in Italia sono più che raddoppiati in appena 12 mesi. Per quanto riguarda la distribuzione geografica, il primato spetta alla provincia di Brescia, che da sola ospita il 7,9% della potenza elettrica rinnovabile installata in Italia.

I dati pubblicati dal Gse fanno ben sperare nel raggiungimento degli obiettivi fissati dal Piano d’azione nazionale per le energie rinnovabili, varato dal ministero dello Sviluppo Economico nel 2010. il provvedimento, infatti, stabilisce che i consumi finali elettrici da fonti rinnovabili arrivino a coprire nel 2020 il 26,4% del consumo lordo nazionale di energia elettrica. «Nel 2010 – rileva il gestore dei servizi energetici – questa quota ha raggiunto il 20,1% in crescita rispetto al 18.8% del 2009».